Secondo Schulman, il modo migliore per preparare le uova è “senza pane tostato bianco”. E salva la pancetta per le occasioni speciali, aggiunge: è ricca di calorie e grassi saturi, e anche le versioni “più sane”, come la pancetta di tacchino, tendono ad essere molto ricche di sodio.

Secondo Schulman, il modo migliore per preparare le uova è “senza pane tostato bianco”. E salva la pancetta per le occasioni speciali, aggiunge: è ricca di calorie e grassi saturi, e anche le versioni “più sane”, come la pancetta di tacchino, tendono ad essere molto ricche di sodio.

E ora, un nuovo studio sembra supportare l’idea che le uova non siano davvero pericolose per la salute del cuore, dopotutto. Quindi, va davvero bene, anche salutare, mangiare uova ogni giorno? Per la conclusione su questo argomento spesso frainteso, Health ha parlato con Peter Schulman, MD, cardiologo e professore di medicina presso l’Università del Connecticut. Ecco cosa vuole che gli amanti della colazione di tutto il mondo sappiano. È vero che le uova hanno un livello più alto di colesterolo alimentare rispetto a molti altri alimenti: circa 185 mg in un uovo grande. Non molto tempo fa, le uova erano persino bollate “tanto male quanto fumare”. “Ora sappiamo che ciò che aumenta veramente il colesterolo è il grasso saturo nella dieta e non tanto il colesterolo negli alimenti”, spiega il dott. Schulman. Sebbene le linee guida dietetiche statunitensi raccomandassero di consumare non più di 300 mg di colesterolo alimentare al giorno, quella raccomandazione è stata rimossa nel 2016. “Quando mangiamo il colesterolo, viene scomposto nell’intestino; non viene assorbito come una molecola intera di colesterolo “, dice. I grassi saturi, nel frattempo, vengono spezzati in brevi catene di acidi grassi che possono legarsi nel corpo e questo è ciò che ha dimostrato di aumentare significativamente i livelli di colesterolo. Sì, la ricerca suggerisce che mangiare cibi ad alto contenuto di colesterolo alimentare, come le uova, può aumentare un po ‘il colesterolo di una persona.

Ma un’altra cosa da considerare, dice il dottor Schulman, è il rapporto tra il colesterolo LDL (cattivo) e i livelli di colesterolo HDL (buono). “Le uova aumentano l’HDL in misura maggiore di quanto non faccia l’LDL”, spiega, “il che porta a un profilo di rischio più favorevole quando si tratta di rischio cardiovascolare”. CORRELATI: 13 Ricette e idee per la colazione ad alto contenuto proteico Oltre a ciò che gli scienziati ora sanno sugli effetti del colesterolo alimentare sul corpo, gli studi suggeriscono anche che le persone che mangiano uova non stanno peggio di quelle che non lo fanno. La ricerca negli ultimi anni non è riuscita a trovare una connessione tra il consumo di uova al giorno e le malattie cardiache, anche nelle persone la cui genetica le mette a rischio più alto del normale. Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Heart suggerisce che mangiare uova può anche avere un effetto protettivo: le persone che hanno riferito di mangiare fino a un uovo al giorno avevano un rischio inferiore dell’11% di sviluppare malattie cardiache e un rischio inferiore del 18% di morire a causa di esso.reduslim si trova in farmacia — Nei nove anni successivi rispetto a coloro che non hanno mangiato uova. Avevano anche un rischio inferiore del 26% di avere un ictus emorragico. Lo studio, che comprendeva quasi mezzo milione di cinesi, poteva solo mostrare un’associazione tra uova e salute del cuore, non una relazione di causa ed effetto. E nessun gruppo nello studio ha mangiato in media più di un uovo al giorno, quindi i risultati non sono esattamente un’approvazione di una frittata di tre uova al giorno presso il tuo ristorante locale. È anche importante tenere presente che, mentre i ricercatori hanno controllato altri potenziali fattori come l’abitudine al fumo, la dieta generale e il peso, questo tipo di studio non è in grado di tenere pienamente conto di tutti i modi in cui i mangiatori di uova possono essere diversi (e più o meno salutari) rispetto ai non mangiatori di uova. Nonostante i suoi limiti, il dottor Schulman afferma che i risultati dello studio non sono sorprendenti e sono un’ulteriore prova che le uova non fanno male. “Ho predicato questo per un po ‘”, dice. “Questa è una buona notizia.” CORRELATI: 13 modi creativi per preparare le uova per cena Ci sono molti ottimi motivi per mangiare le uova, afferma il dott.Schulman: sono ricchi di vitamina E, luteina, selenio e folato, che svolgono un ruolo importante nella salute del cervello e nella vista e combattere l’infiammazione nel corpo. Contengono anche proteine ​​(circa 6 grammi per uovo), che possono aiutare a schiacciare la fame e farti sentire pieno per ore. “Se le persone stanno cercando di perdere peso, la cosa più importante è fare una buona colazione”, afferma il dott.

Schulman. “Se fai una colazione ad alto contenuto di carboidrati e priva di proteine, avrai di nuovo fame molto rapidamente.” Invece, consiglia di scegliere carboidrati ricchi di fibre (come la farina d’avena) e di aggiungere un uovo o due per resistere. Ricorda solo che le uova contengono anche circa 70 calorie ciascuna, o più, a seconda di come vengono preparate. Per ricevere le nostre migliori storie nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter Healthy Living Le uova sode sono una scelta salutare perché non hanno nulla da aggiungere, afferma il dott. Schulman; consiglia inoltre di cuocere le uova in padella con un filo d’olio. “Cerca di evitare il burro”, dice, “ma anche un po ‘di burro non fa male alla maggior parte delle persone.” Diffida dei piatti a base di uova preparati dai ristoranti, dice, poiché possono comportare porzioni più grandi e tecniche di cottura meno sane di quanto i medici raccomanderebbero regolarmente. “Ma anche in quelle situazioni, preferirei che tu preferissi le uova a un bagel gigante o un muffin magro che probabilmente è principalmente zucchero”, afferma il dottor Schulman. Secondo il dottor Schulman, il modo migliore per preparare le uova è “senza pane tostato bianco”. E salva la pancetta per le occasioni speciali, aggiunge: è ricca di calorie e grassi saturi, e anche le versioni “più sane”, come la pancetta di tacchino, tendono ad essere molto ricche di sodio. “” https://www.health.com/condition/osteoporosis/fda-prolia-osteoporosis-drug200OK Istockphoto di Denise Mann I medici dell’assistenza primaria ora dispongono di un nuovo e potenzialmente più conveniente strumento per combattere l’osteoporosi, malattia delle ossa. Martedì la Food and Drug Administration (FDA) ha approvato un nuovo farmaco, Prolia (denosumab), per promuovere la resistenza ossea e prevenire le fratture nelle donne in postmenopausa con osteoporosi ad alto rischio. Le donne ad alto rischio di fratture includono quelle che hanno già subito una frattura correlata all’osteoporosi o che non hanno avuto successo con altri trattamenti per l’osteoporosi. Secondo il National Institutes of Health, circa la metà di tutte le donne di età superiore ai 50 anni subirà una frattura correlata all’osteoporosi nel corso della vita. Prolia, il primo farmaco per l’osteoporosi del suo genere, agisce bloccando un tipo di cellula che scompone l’osso. A differenza della maggior parte dei farmaci per l’osteoporosi, che vengono forniti in una pillola o vengono somministrati attraverso un cerotto, Prolia viene iniettato da un medico ogni sei mesi.

Link correlati: 11 alimenti per ossa sane Come prevenire le cadute in casa 10 ricette ricche di calcio salutari “È sempre meraviglioso per medici e pazienti avere più opzioni”, afferma Ethel Siris, MD, direttore dell’Osteoporosis Center presso il Columbia University Medical Center, in New York. “È un agente molto potente ed è abbastanza chiaro che la riduzione del rischio di frattura è abbastanza robusta.” “Il dottor Siris è stato uno dei ricercatori di uno studio chiave su quasi 8.000 donne in postmenopausa con osteoporosi che è servito come base per la FDA approvazione. Durante lo studio di tre anni, finanziato dal produttore del farmaco, Amgen, le donne che hanno assunto Prolia avevano meno probabilità di un gruppo placebo di subire fratture della colonna vertebrale, dell’anca e di altre ossa. Ad esempio, circa il 2% delle donne nel gruppo Prolia ha subito una frattura della colonna vertebrale, rispetto a circa il 7% nel gruppo placebo. (Il dottor Siris, l’ex presidente della National Osteoporosis Foundation, ha fatto parte di un comitato consultivo retribuito per Amgen.) Prolia non è il primo farmaco iniettabile per l’osteoporosi. Due farmaci bifosfonati, Reclast e Boniva, vengono somministrati per via endovenosa in uno studio medico. Altri due farmaci, Forteo e Miacalcin, richiedono autoiniezioni ogni giorno e ogni due giorni, rispettivamente. Tuttavia, Prolia è un nuovo tipo di farmaco iniettabile.

È il primo farmaco biologico approvato per il trattamento dell’osteoporosi postmenopausale. I biologici, che sono versioni geneticamente modificate di proteine ​​umane (piuttosto che sostanze chimiche di sintesi), sono anche usati per trattare condizioni come l’artrite reumatoide e la psoriasi. Pagina successiva: un’opzione più conveniente? Poiché non ci sono pillole da ricordare di prendere, Prolia contribuirà a garantire che i pazienti affetti da osteoporosi ricevano i loro farmaci e il nuovo farmaco potrebbe rivelarsi più facile da usare rispetto ad altre opzioni iniettabili, afferma il dott.Siris. Reclast, ad esempio, richiede ai medici di avere una poltrona per infusione nel loro ufficio e richiede un test per problemi renali prima di ogni dose. Nessuno di questi è necessario con Prolia. “L’idea di poter, alla fine di una visita, estrarre una siringa, tamponare un po ‘di alcol sul muscolo deltoide di un paziente e farlo da sola senza un’infermiera mi attrae”, dice.

Prolia sarà anche il primo biologico venduto direttamente ai medici di base (oltre ai vaccini). “Gli altri agenti biologici utilizzati oggi in medicina sono prescritti da specialisti come reumatologi, endocrinologi, ematologi e oncologi” “, afferma Nancy Lane, MD, direttrice del Center for Healthy Ageing presso l’Università della California, Davis. “” Ma per la maggior parte [l’osteoporosi postmenopausale] è trattata da medici di base. Quindi questa sarà un’iniezione nello studio del medico, come un vaccino antinfluenzale. “” Non è chiaro se Prolia sia più forte o più efficace dei farmaci per l’osteoporosi esistenti, dice il dottor Lane. Negli studi clinici presentati alla FDA, gli effetti collaterali più comunemente riportati sono stati vari tipi di dolore (incluso mal di schiena), alti livelli di colesterolo e infezioni della vescica urinaria. Effetti collaterali rari ma più gravi includevano diminuzione dei livelli di calcio nel sangue, infezioni, cellulite da infezione della pelle ed eczema. La Prolia può anche contribuire a una grave malattia ossea (osteonecrosi) che colpisce la mascella, ha osservato la FDA. Le cellule che indeboliscono l’osso prese di mira da Prolia svolgono anche un ruolo nell’immunità, quindi il farmaco “” ha il potenziale di influenzare più strati del sistema immunitario “”, secondo il Center for Drug Evaluation and Research della FDA. “” Inoltre non è noto se sarà sicuro nei pazienti che assumono altri agenti biologici, come quelli con artrite reumatoide “”, afferma il dottor Lane. La FDA richiederà ai pazienti che stanno prendendo in considerazione Prolia di ricevere una guida che spieghi i rischi del farmaco. “” https://www.health.com/condition/infectious-diseases/flesh-eating-bacteria-florida200OK Sembra un film dell’orrore, ma è la vita reale: un secondo uomo ha ora contratto la fascite necrotizzante, il mangiatore di carne malattia causata da un tipo di batteri pericolosi che distrugge la pelle, i muscoli e i tessuti adiposi.

L’ultima vittima, Barry Briggs, nativo dell’Ohio, ha trascorso 11 giorni al Miami Valley Hospital di Dayton, Ohio, dopo aver sviluppato una fascite necrotizzante durante un viaggio in barca a Tampa Bay a marzo, ha riferito la stazione televisiva dell’Ohio WKYT. Secondo quanto riferito, la sua infezione è stata causata da batteri dello streptococco di gruppo A. Non è chiaro esattamente come Briggs abbia raccolto i batteri carnivori in Florida, ma secondo il CDC, si ritiene che lo streptococco di gruppo A sia una delle cause più comuni di fascite necrotizzante. Briggs e la sua famiglia hanno aperto una pagina Facebook per aumentare la consapevolezza sulle sue condizioni e hanno pubblicato foto grafiche che mostrano la spaventosa diffusione dei batteri, che hanno strappato quasi tutta la pelle del piede sinistro di Briggs. CORRELATO: Un escursionista ha sviluppato un’infezione quasi fatale con batteri carnivori. Ecco come assicurarti che non ti succeda Il pescatore Mike Walton ha contratto la fascite necrotizzante una settimana prima di Briggs. Il nativo di Ozona, in Florida, è stato portato d’urgenza in ospedale perché sviluppava i sintomi della malattia dopo essersi tagliato la mano con un amo da pesca. La fascite necrotizzante è rara ma molto grave. I batteri che lo causano entrano tipicamente nel corpo attraverso un taglio, ustione o puntura d’insetto, ma gli insetti possono anche entrare nel sistema di una persona attraverso qualsiasi ferita da puntura che può consentire loro di accedere al flusso sanguigno. I sintomi iniziali dell’infezione includono pelle arrossata o gonfia nell’area interessata, forte dolore e febbre. Man mano che progredisce, la fascite necrotizzante può causare trasudamento di pus, cambiamenti di colore sulla pelle e ulcere cutanee.

Gli antibiotici sono usati per trattare l’infezione, ma se i batteri hanno distrutto troppi tessuti, i medici potrebbero dover rimuovere il tessuto morto per prevenire la diffusione dell’infezione, afferma il CDC. In alcuni casi, la fascite necrotizzante può causare sepsi, insufficienza d’organo e morte. CORRELATO: Un bambino di 6 anni sviluppa un’infezione batterica carnivora “” https://www.health.com/condition/adhd/6-questions-to-ask-yourself-about-adult-adhd-symptoms200OK Adulti che vivono con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) non trattato ha difficoltà a concentrarsi, ricordare le cose e completare le attività una volta che iniziano. Ma spesso non si rendono conto che c’è qualcosa che possono fare; pensano che sia solo come sono e sempre saranno. Maggiori informazioni sui farmaci stimolanti per l’ADHD per adulti per l’ADHD Perché l’ADHD colpisce gli adulti in modo diverso Che cosa succede se mio figlio mostra segni di ADHD? Se la tua incapacità di concentrazione sta causando uno stress significativo nella tua vita, valutati con le domande seguenti. Solo un medico qualificato può diagnosticare l’ADHD, ma i seguenti scenari potrebbero aiutarti a decidere se i tuoi problemi sono il risultato di un normale stress della vita o di una condizione medica reale. Questo questionario è stato sviluppato in collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e il gruppo di lavoro sull’ADHD negli adulti ed è destinato a persone di età pari o superiore a 18 anni. Cerchia il numero che descrive meglio come ti sei sentito e come ti sei comportato negli ultimi sei mesi. Somma il tuo totale e consegna il questionario compilato al tuo operatore sanitario durante il tuo prossimo appuntamento per discutere i risultati. Un punteggio di 11 punti o superiore indica che i tuoi sintomi potrebbero essere coerenti con l’ADHD negli adulti.

Lo screener in sei domande per adulti Self-Report Scale-Version1.1 (ASRS-V1.1) è un sottoinsieme dell’Adulto ADHD Self-Report Scale-Version 1.1 (Adult ASRS-V1.1) a 18 domande dell’OMS . Scarica la lista di controllo completa dalla Harvard School of Medicine. ASRS-V1.1 Screener COPYRIGHT © 2003 Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Ristampato con il permesso dell’OMS. Tutti i diritti riservati. “” https://www.health.com/oral-health/amazon-prime-day-oral-care-deals200OK Amazon Prime Day 2019 è ufficialmente alle porte. Da oggi fino a martedì 16 luglio alle 23:59 ET, il gigante della vendita al dettaglio offrirà grandi vendite su tutto ciò che si può immaginare, dai beni necessari agli articoli sfoggiati che hai guardato a cose casuali che non sapevi nemmeno di volere. Se l’evento sembra scoraggiante, ti suggeriamo di cercare prodotti che sai di utilizzare ogni giorno, come gli strumenti per l’igiene orale. Di seguito, trova le nostre scelte per i migliori prodotti per l’igiene orale che sono fortemente scontati in questo momento per Prime Day, inclusi spazzolini da denti elettrici, idropulsori, dentifrici e prodotti sbiancanti che sono destinati a dare a te e al tuo sorriso il valore dei tuoi soldi.

CORRELATO: Questo dentifricio biologico al gusto di frutta è sorprendentemente gustoso e puoi ottenerlo su Amazon Oral-B 7000 SmartSeries Spazzolino elettrico ricaricabile Con un’app di accompagnamento che offre feedback in tempo reale sulle tue abitudini di spazzolatura, non puoi sbagliare con questo spazzolino elettrico Oral-B di alta qualità. “L’app è fantastica”, ha scritto un recensore, “ti dice se stai spazzolando troppo intensamente, calcola i tempi, ha obiettivi da impostare e raggiungere, tiene traccia delle tue abitudini di spazzolamento molto di più!” Per acquistare: $ 80 (ridotto da $ 147); amazon.com Philips Sonicare DiamondClean Spazzolino elettrico intelligente C’è un motivo per cui Philips Sonicare DiamondClean è lo spazzolino da denti preferito di Kim Kardashian.

Posted in blog.